Prodotti finiti #2

Ciao! Negli ultimi mesi ho finito qualche prodotto di make up e per la pulizia del viso e volevo parlarvene.

Prima di tutto, ho finito la mia adorata matita per sopracciglia di Kiko, la Precision Eyebrow Pencil, nella colorazione 01. L’ho già nominata nei preferiti parecchio tempo fa, mi piace molto, è nera ma non mi sembra dia un effetto esagerato (quasi finto) come quella di Essence che sto usando ora.

Ancora make up, in realtà questo mascara avrei voluto cestinarlo, ma mia sorella appena l’ha saputo l’ha ritenuto uno spreco nonostante insistessi che era aperto da ben oltre la data di scadenza solita dei mascara, ovvero 6 mesi. No comment. xD Insomma, è finito a casa sua e io posso solo dirvi che non lo ricomprerei, vi ho detto più di una volta che nei mascara cerco più che altro l’effetto curvante e un po’ di volume, non mi interessa che le allunghi, visto che le ho già lunghe di mio. Questo mascara è buono, ma non ottimo per ciò che cerco io. (Ma almeno non appiccicava le ciglia come il Miss Manga… :P)

Ho finito questo burrocacao di Bottega Verde all’olio d’oliva, questo è promosso, idrata e non ha né un odore né una consistenza fastidiosi, anzi. Ora ne sto usando un altro di BV, poi sicuramente cambierò marchio e magari vi farò un confronto che ora non posso fare, avendo in passato utilizzato solo il famosissimo quanto inutilissimo Labello.

Questo è uno dei due prodotti per il viso cui accennavo all’inizio, il gel esfoliante energizzante della Garnier. L’ho usato per mesi da solo e poi per mesi con la Imetec Face Cleansing e mi piace molto. Ora ne ho preso un altro sempre della Garnier, ma all’estratto d’uva purificante. Non posso dirvi che mi ha fatto sparire i brufoli o cose simili, però la differenza fra usarlo e non c’è e si sente. 

Infine ho quasi terminato questa maschera all’argilla bianca di Bottega Verde, dopo la prima applicazione notai parecchio la differenza nonostante stessi curando la mia pelle ogni giorno (con il gel sopracitato), dopo le applicazioni successive (una alla settimana) l’effetto era di pelle morbida e brufoli leggermente più secchi, anche qui non posso gridare al miracolo, ma mi è piaciuta. Volevo sostituirla con una della Lovea, ma non ne ho trovate e adesso il marchio è proprio scomparso da OVS. Mah. Comunque ATTENTE alla zona del contorno occhi, mi ci è finita un po’ di maschera per sbaglio e mi si è gonfiata la zona come una vera e propria reazione allergica. Niente di esagerato, per fortuna.

Questo era tutto, credo. Sono stata indecisa fino all’ultimo se inserire anche il primer di Essence Color Arts e cestinarlo, finalmente, ma visto che di prodotto ce n’è ancora mi dispiace, quindi credo continuerò a dargli qualche chance, nonostante su di me fino ad ora non solo non abbia funzionato granché, ma a volte brucia perfino un po’ appena applicato. Vedremo.

Buon week-end! 😀

 

Annunci