Top 5 ombretti & matite per l’estate

Ciao a tutti! Ho deciso di continuare questa serie di summer top 5 (rossetti qui – smalti qui), stavolta parlando di ombretti e matite.

Se vi unirete a me in questo tipo di post magari taggatemi e ditemelo nei commenti, sono curiosa di sapere le vostre scelte! 😀

Tornando a noi, ecco i miei 5 ombretti/matite:

  • Primissimo fra tutti, Unicorno. E’ spettacolare! E’ un duochrome, e ho detto tutto. Seriamente, è un dorato/rosato/cangiante a seconda della base su cui lo usate o se lo mettete semplicemente sulla palpebra “nuda”.
  • Emerald della palette Lagoon di Sleek, come dice il nome è un verde smeraldo, bellissimo.
  • Il rosa/fucsia della palette All about Paradise di Essence, è veramente scrivente!
  • La matita Caramello di Neve. Di solito la uso proprio come un ombretto su tutta la palpebra, è un color bronzo davvero bello. Bocciata però per quanto riguarda la rima interna, non scrive granché.
  • Ultimo il kajal n.110 di Kiko, un colore azzurro che più azzurro non si può.

Le matite in realtà inizialmente non erano in programma, ma poiché volevo evitare di inserire sempre gli stessi ombretti (ovvero quelli del My summer essentials, si veda qui), dove invece di matite non ce n’era neanche una, ho deciso di inserirle.

SAM_6182

SAM_6183

Vi saluto e vi auguro buona settimana! 🙂

 

Momento tag: i primi della classe!

Ciao a tutti! Oggi sono contentissima di fare questo tag, perché sono stata taggata dalla splendida Ariel make up, a cui mando un bacio! La creatrice è Laura de Il mio beauty e le regole sono:
– citare Laura come ideatrice del tag;
– rispondere alle domande;
– taggare altre 5 blogger.

1) Il primo della classe primer occhi:
Ho provato 3 primer fino ad ora, due Essence ed uno di cui non ricordo neanche il marchio, anni fa, ma nessuno di questi mi ha convinta, perciò al momento mi sento di dare questo “premio” non ad un primer, bensì allo stick eyeshadow della Kiko n.25, che mantiene parecchio gli ombretti sulla palpebra, meglio dei primer veri.

2) Il primo della classe correttore:
Yellow di Neve Cosmetics. Ho provato quello in stick della Kiko e forse anche qualcos’altro, ma Yellow è il migliore.

3) Il primo della classe fondotinta:
Anche qui Neve, l’High Coverage. All’alba dei tempi ne usavo uno liquido, poi uno in polvere di Kiko, e da quasi un anno questo. Copre tanto, ne basta poco quindi dura, è minerale quindi non mi crea ulteriori imperfezioni, il colore sembra perfetto per me che sono una fantasmina. Cosa chiedere di più? L’unico problema è che devo idratare bene le zone secche, prima, altrimenti le evidenzia.

4) Il primo della classe blush:
E.l.f. linea studio del colore Mellow Mauve.

5) Il primo della classe rossetto:
Kiko Smart Lipstick 904, anche se qui la scelta è stata un po’ difficile. 🙂

KM0020101290400goccia_140Wx140H

6) Il primo della classe ombretto in crema:
Pupa Vamp!, soprattutto nel colore 600 Illusion Gray, ma anche il numero 301 Sky Blue.

240014600_big_192003

7) Il primo della classe ombretto mono:
Camaleonte di Neve Cosmetics (anche se la scelta mi costa fatica, come Ariel ne metterei un quintale! xD), perché è marrone con riflessi verdi, quindi oltre ad essere super particolare, lo trovo adatto per i miei occhi verde-azzurri.

ombretto-camaleonte

8) Il primo della classe palette ombretti:
Sleek Showstopper. Io amo le Sleek, vorrei tanto prendere la Ultra Matte V2, qualcuno di voi ce l’ha? Me la consigliate?

4

9) Il primo della classe pennello occhi:
Pennello piatto Bellaoggi, che uso molto spesso, ovvero ogni volta che applico ombretti in polvere.

image

10) Il primo della classe mascara:
Sono rimasta con l’idea che il mio preferito sia l’Hypnose star di Lancome, nella colorazione Noir Midnight. Provai un campioncino che uscì in regalo da un giornale e me ne innamorai. Non l’ho mai preso in full size perché il prezzo è di circa 30€, ma un giorno lo riproverò (e magari penserò che non è così fantastico come credevo). Intanto conservo il campioncino.

b_162092_3605532881201

11)  Il primo della classe cipria trasparente:
Matte di Neve Cosmetics, l’unica cipria trasparente che io abbia mai provato.

12)  Il primo della classe brand bio:
Non ho provato tantissimi prodotti bio, Neve Cosmetics vale? 🙂

logo

13)  Il primo della classe brand low cost makeup:
Ne ho provati diversi: Kiko, Wjcon, Essence e anche qualcosina di altri marchi, e nonostante ultimamente io stia amando anche la Wjcon, devo dire che la Kiko la conosco da più tempo e quindi scelgo questo marchio.

download

14)   Il primo della classe sito acquisti makeup online:
Neve Cosmetics, di nuovo. Ho acquistato anche da E.l.f. e ho ricevuto qualche prodotto da Buff’d, ma Neve fino ad ora è rimasta insuperata e insuperabile.

logo

15)  Il primo della classe brand lusso makeup:
Sento sempre parlare, su Youtube e Internet in generale, di brand costosi, che sia MAC, che mi attira da tempo con la sua Naked e i suoi rossetti, o che siano altri marchi, però fino ad ora non ne ho mai provato neanche uno, se non si vuole tener conto del campioncino di mascara citato sopra. Non mi sono ancora convinta che serva spendere molti soldi per uno sfizio, per fortuna. Spero di resistere ancora un po’. 🙂

Il tag è finito, ora non mi resta che taggare altri 5 blog:
(chiedo scusa se l’avete già fatto e non me ne sono accorta)

Foffyland

Make up deer

Un’estetista tra i mulini

Belletto! Make up and beauty blog

E ovviamente tutti voi che passate di qui! 🙂

Momento tag: buona fine e buon principio!

Ciao a tutti! Ho visto questo tag da Ariel Make up, che saluto, e ho pensato di rifarlo, perché mi è sembrato carino. Iniziamo!

1) Qual è il tuo prodotto make up del 2013, il migliore fra i migliori, il must have irrinunciabile del 2013 tra tutti quelli che hai provato l’anno scorso?

E’ difficile scegliere fra tutte le scoperte che ho fatto, ma pensando a ciò che uso ogni volta che mi trucco, direi il fondotinta minerale di Neve Cosmetics.

2) Qual è il prodotto make up assolutamente bocciato del 2013?

L’ombretto di Catrice numero 560 “I like to mauve it”, che ho mostrato qui. Non lo uso mai perché non scrive neanche un po’…

3) Qual è la sfida make up che hai vinto nel 2013?

Fare trucchi un po’ più “elaborati”, invece di mettere un ombretto e via, anche se devo ancora imparare sul serio. Inoltre sono riuscita a fare delle linee di eyeliner decenti! xD

4) Qual è il regalo make up tanto desiderato che Babbo Natale ti ha portato?

Assolutamente nulla. A Natale ho ricevuto quasi solo libri. 🙂

5) Qual è il prodotto make up bella scoperta 2013?

Gli ombretti in crema (Pupa e Wjcon), la Neve Cosmetics (e quindi il minerale) e le palette Sleek.
Parlando di unghie, gli Sugar Mat. Li adoro. So che la domanda era al singolare, ma non potevo escludere niente!

6) Qual è il prodotto make up che comprerete assolutamente nel 2014?

Credo la Undressed di MUA, dupe conosciutissimo della Naked. Non mi decido mai a fare un ordine sul sito, e nei saldi la palette sparisce in un batter d’occhio!

7) Qual è il prodotto make up che non vi conquisterà mai, tanto meno nel 2014?

Direi le cose troppo costose, ad esempio ombretti singoli che costano più di 20€. Per me è follia. Nello specifico, comunque, credo che anche quest’anno le ciglia finte non mi conquisteranno. Sulle mie ciglia lunghe non so se avrebbe un senso e non mi piace esagerare.

8) Qual è la sfida make up per il 2014?

Migliorare nella tecnica, sicuramente. E imparare a fare nail art “complicate”. Ne ho fatte giusto qualcuna fino ad ora, molto semplici.

9) Quali sono i tuoi buoni propositi make up per il 2014?

Consumare. Cioè, vorrei riuscire a comprare poco e finire almeno i prodotti più vecchi che ho. Ce la farò?!

10) Quali sono i colori make up che userai di più nel 2014?

Come sempre, dipenderà dall’umore e dalla voglia del giorno, non escludo niente, anche se posso assicurare che non userò colori fluo o trucchi che si vedono da chilometri di distanza.

Ecco qui, il momento tag è finito, se lo fate anche voi ditemelo nei commenti! 🙂

Momento tag: la palette perfetta

Ciao! Questo è un tag che ho visto girare di recente su youtube e ho voluto rifarlo, fatemi sapere le vostre opinioni!

– Quella con il miglior packaging: questa di Idea bellezza è sicuramente la più carina. 🙂

SAM_4388
– Quella con gli ombretti più pigmentati: sicuramente le Sleek, in particolare qui vi mostro Lagoon, splendida!

SAM_1019
– La più versatile: altra sleek, stavolta showstopper, ha colori più scuri per i make up più intensi, ma anche colori tenui e colori intermedi come il grigio chiaro.

4
– La più adatta per viaggiare: questa ve l’ho già mostrata di recente, se non sbaglio, è della Nouba ed è abbastanza vecchia, ma è adatta ai viaggi perché ha ombretti, gloss e blush, nonché lo spazio per i pennellini. Unica pecca: manca il grigio!

SAM_4021
– Quella che rimpiangi di aver comprato: purtroppo questa di Kiko, che per fortuna ho pagato solo 5€ in saldo uno o due anni fa. Gli ombretti non sono scriventi, devo passare e ripassare il dito perché il colore si veda.

SAM_4397
– Quella che ha i colori con i nomi migliori: come posso non mostrare la mia palette personalizzata Neve? La prima cialda si chiama Unicorno. E ho detto tutto. xD

SAM_3609
– Quella che utilizzo di meno: direi che sono due, entrambe Kiko, una è quella che vi ho mostrato prima e che non ricomprerei, l’altra è questa, che è più scrivente all’apparenza, ma sull’occhio non lo è poi così tanto. Comunque cercherò di sfruttarle in qualche modo, da ora in poi.

SAM_4404
– Quella più usata, più amata, che porterei su un’isola deserta: è difficile scegliere fra le Sleek e la Neve, ma dato che quest’ultima è ancora incompleta, direi la Showstoppers.

– Miglior rapporto qualità/prezzo: le sleek, senza dubbi!

1
– Mai senza (in una palette): per i miei gusti personali non dovrebbero mancare marrone, rosa e grigio, ma per essere completa ovviamente servono anche il classico nero e un colore molto chiaro per illuminare.

The end! Se lo fate, come al solito, datemi il link e passerò con piacere a vedere le vostre palette preferite!

Momento Tag: Colors of the rainbow

Ciao a tutti! Come procedono le vacanze? Oggi ho pensato di fare questo tag che ho visto un po’ di tempo fa, che consiste nello scegliere un oggetto per ogni colore dell’arcobaleno + uno multicolor. Iniziamo!

Rosso: sarà banale, ma non ho altro di rosso, perciò ho scelto un rossetto Sibella make up, che vi avevo già mostrato in un altro tag.

SAM_2252

Arancio: come potevo non scegliere il Lips & Cheeks di Kiko che vi ho mostrato nei preferiti di Maggio/Giugno? Trovate tutti i dettagli in questo post.

Giallo: mi piace tantissimo questo bracciale simil-ops!

SAM_2261

Verde: ho scelto il colore “Emerald”, quindi un verde smeraldo, della palette Sleek Lagoon.

SAM_2288

Blu: qui non ho avuto dubbi, ho subito preso la matita Petrolio di Neve Cosmetics!

SAM_2255

Indaco: l’unico prodotto che potrebbe andare è uno smalto Rebecca make-up, di cui vi ho parlato in questo post diverso tempo fa. E’ appunto una via di mezzo fra un viola e un azzurro scuro ed è il numero 63.

SAM_2310

Viola: non avevo idea di cosa scegliere, dato che sugli occhi il viola lo uso pochissimo per non accentuare le occhiaie e sulle labbra non lo uso affatto! Poi mi sono resa conto che questo pennello Essence che mi piace parecchio ha le setole viola e quindi…

SAM_2302

Rosa (ma i colori dell’arcobaleno non erano 7?!): come vi ho detto nell’ultimo post preferiti, sto amando gli Sugar Mat, quindi ho scelto il numero 641 Rosa Fragola, che potete vedere in questo post.

Infine, il multicolor! Ho scelto uno dei miei smalti preferiti, l’Holographic di Kiko numero 400. E’ grigio ma, essendo olografico, come vedete è pieno di riflessi di tutti i colori, davvero bellissimo!

SAM_2297

Spero che il tag vi sia piaciuto, come al solito se lo farete (o l’avete già fatto) anche voi, lasciatemi pure il link nei commenti e passerò a leggervi! Buona giornata!

Welcome Spring!

Ciao! Ho visto questo tag su Internet e ho pensato di rifarlo, sono un po’ annoiata!

 

Qual è l’ultimo acquisto che hai fatto? Ne ho scritto già un intero post, comunque tre smalti, una base/top coat e un piccolo contenitore.

Qual è il tuo negozio online preferito? Ho fatto un solo ordine online, come ho detto in questo post, da Neve Cosmetics.

Qual’è la tua marca di make up preferita? Per ogni prodotto ho una marca, amo le palette Sleek, gli smalti Shaka, i kajal Kiko, i fondi Neve…

E di abbigliamento? Non mi interessa molto la marca, basta che il capo in questione mi piaccia (e che non costi un patrimonio)!

Quale sarà il tuo must per l’estate? Sono in fissa con i colori pastello, in particolare menta e pesca!

Rossetto o Gloss? Sto adorando i rossetti, ma mi ritrovo sempre a mettere il gloss per non evidenziare le labbra screpolate…

Mascara nero o colorato? Nero, mai usato di altro colore fino ad ora.

Il tuo colore di smalto top? Ultimamente mi attirano i colori primaverili, come l’arancio; in genere amo il grigio.

Occhi o labbra in primo piano? Occhi.

BIO si o no? Ogni volta che è possibile.

Ombretti mat o shimmer? Nel 90% dei casi uso ombretti shimmer.

Make up colori pastello si o no? Sì, soprattutto in questa parte dell’anno.

D’estate fondotinta si o fondotinta no? Non so, magari per le serate speciali…

Terra o Blush? Blush.

L’ombretto più usato? Non ne ho uno, cerco di usare tutti quelli delle Sleek Lagoon e Showstoppers, che amo.

Scarpe o borse, cosa preferisci? Ultimamente borse!

Shorts o Mini? Short, assolutamente.

Camicia si o no? No. Senza offesa.

Giornata al mare o in montagna? Mare tutta la vita!

Vestitino lungo o corto? Diciamo alle ginocchia, va.

Parto con il minimo indispensabile o porto dietro mezza casa? Minimo indispensabile, cioè tutto quello che ho… xD No, scherzo, porto moolte maglie, per il resto in genere so trattenermi.

Abbronzatura sì o abbronzatura no? In estate ovviamente sì, ma non ritengo necessario farsi le lampade in qualsiasi periodo dell’anno. Opinione personale.

 

Se lo fate anche voi, lasciatemi il link qui sotto e verrò a leggerlo. Buona serata a tutti!

Preferiti Marzo/Aprile

Ciao!! Secondo post che faccio sui preferiti dopo quello di Gennaio/Febbraio.

Non compro miliardi di prodotti, ecco perché non ne scrivo uno ogni mese, comunque cominciamo.

Per prime non posso che inserire le palette Sleek, di cui vi ho già parlato in un altro post, quindi qui non mi dilungherò molto. Posso dirvi, dopo aver provato diversi colori di entrambe, che sono tutti scriventissimi (tranne forse uno o due colori molto chiari) e durano diverse ore anche senza primer. Al momento sto usando esclusivamente queste palette per provare tutti i colori e perché hanno una qualità davvero ottima. Da non sottovalutare il prezzo di €9,90! Stupende!

Secondo prodotto che sto usando ogni volta che mi trucco sono i pennelli Essence per la cipria e il blush, che dovrebbero costare rispettivamente  €3,49 e €3,29. Mi piacciono perché sono morbidissimi, di peli sintetici (così evitiamo di dare ulteriori problemi agli animali, ricordo che alcuni vengono uccisi per questo) e mi ci trovo bene.

 

 

 

 

 

 

 

Passiamo al terzo prodotto, che ultimamente considero indispensabile, ovvero la matita per sopracciglia della Kiko, io utilizzo la numero 01, nera, e mi ci trovo davvero bene, la punta è dura come è giusto che sia per una matita del genere e sfumandola un po’ non si nota e quindi non da un effetto finto. In genere si suggerisce di usare una matita o degli ombretti di una tonalità più chiara delle proprie sopracciglia per dare un effetto naturale, ma fino ad ora non ci ho mai provato.

KM00308001principale_600Wx600H

Come quarto prodotto ho pensato di inserire un prodotto labbra, uno dei rossetti di cui vi ho parlato qui, precisamente quello di Sibella Make up (alla domanda 8). Come già detto lì, ha un bel colore, un buon profumo e anche il packaging mi piace.

L’ultimo prodotto di cui vi parlo non fa parte del make up, ma è uno shampoo: Garnier Fructis alla menta per capelli normali rapidi ad ingrassarsi, pagato fra i due e i tre euro. L’INCI non è perfetto, ma almeno è al 97% biodegradabile e ha solo quattro pallini rossi (potete controllarlo qui). Mi piace come mi lascia i capelli, che profumano di menta per un po’, anche se purtroppo non riesce a farmeli rimanere puliti per più di un giorno. Forse sono i miei capelli che sono ancora troppo stressati (fino a poco tempo fa restavano puliti ancora meno, li lavavo ogni giorno e probabilmente con shampoo eccessivamente aggressivi). Spero di poter pian piano passare agli shampoo totalmente naturali e far tornare alla normalità i miei capelli.

garnier_fructis_citrus_mint_fresh

Spero che questo post vi sia piaciuto, buon primo maggio!

Sleek

Ciao a tutti! Sabato sera sono passata da Sephora e non ho potuto fare a meno di andare a “swatchare” le palette Sleek di cui ho tanto sentito parlare sul web e mi sono bastati due secondi per convincermi a prenderle… ok, diciamo che lo ero già (complice il costo di €9,90, ben diverso dagli standard Sephora). 🙂

Ho letto che Sephora vende solo le Sleek in edizione limitata, come appunto queste due, comunque sono tutte disponibili sul sito www.sleekmakeup.com
1

2

La prima a sinistra è la showstoppers, con colori più scuri e portabili, perlomeno se vi piacciono i glitter, poiché la maggior parte degli ombretti non sono matt, come potete vedere dagli swatch. Sono molto scriventi, soprattutto il nero, che faticava addirittura a venire via dal braccio! Il meno scrivente è il primo, un rosa chiarissimo.

3

4

5

6

La seconda palette fa parte dell’aqua collection, con colori primaverili che mettono subito allegria (almeno a me!). Mi sono innamorata a prima vista del quarto colore della prima fila, uno smeraldo stupendo! Ancora devo provarlo sulla palpebra, ma non ho dubbi che avrà la stessa ottima resa.

SAM_1022

SAM_1019

SAM_1012
SAM_1021

Non posso parlarvi della durata, poiché ho avuto occasione di provare un solo colore questa mattina e per poche ore, in più con un primer sotto, ma di certo farò delle prove più approfondite!

Vi auguro buona serata e buona settimana!

 
Edit: ho provato il verde smeraldo ed è bello come sembrava! Dopo 4 ore e mezza (senza primer) il colore era un po’ scemato, ma c’era ancora, e su tutta la palpebra.